Cancellate dati dalla chiavetta usb ma la chiavetta non si svuota?

Riporto paro paro l’esaustiva risposta data nel sito faqintosh.com che non ha bisogno di aggiunte.

Se sul Mac si prova a cancellare uno o più file da una memoria USB (le chiavette o pendrive che sono diventate ormai uno dei modi più diffusi per trasferire dati da un computer a un altro) ci si accorge subito che in realtà non si è liberato spazio sulla memoria stessa: questo perché non si è fatto altro che creare al suo interno una cartella “.Trashes”, invisibile al sistema, in cui sono stati spostati i file cancellati (basta visualizzare il contenuto della memoria in un computer Windows per rendersene conto). Ciò dipende dal fatto che il sistema operativo crea un cestino per ogni volume montato, compresi dischi esterni firewire, floppy disk e, appunto, le memorie USB. Se la memoria è di 512 Mb o 1 Gb, poco male; ma se è una di quelle più piccole (e ce ne sono da 32 o 16 Mb), lo spazio diventa vitale.

Per liberare definitivamente lo spazio è necessario svuotare il cestino del computer, a rischio però di perdere anche dati, già cestinati in precedenza, dei quali si potrebbe aver bisogno in seguito.

Le alternative sono due: la prima è quella di non cancellare i file dalla memoria ma trascinarli fuori dalla memoria stessa, p. es. sul desktop, tenendo premuto il tasto “mela” in modo da non copiare il file ma spostarlo; poi cancellarlo dal desktop

Un’altra soluzione consiste nel memorizzare sulla memoria USB un piccolissimo script. La procedura è questa:

1. Lanciare l’applicazione Script Editor che si trova nella cartella Applescripts, contenuta a sua volta nella cartella Applicazioni.

2. All’interno della finestra dell’editor scrivere quanto segue (o magari copiare e incollare):

do shell script “rm -rf /Volumes/NOMECHIAVETTA/.Trashes/*”

avendo cura di sostituire a NOMECHIAVETTA il nome con cui la memoria viene montata sul desktop (eventuali spazi all’interno del nome vanno quotati precedendoli con il doppio carattare “”, nello script).

3. Sempre in Script Editor, dal menu Archivio selezionare Registra con nome, dare un nome allo script (p. es. Vuota cestino), impostare il formato del documento a Applicazione, e salvarlo nella memoria stessa. Volendo gli si può anche dare un’icona appropriata

A questo punto ci si troverà l’applicazione “Vuota cestino” sulla memoria USB; dopo aver cancellato i file che non ci servono più dalla memoria, facendo doppio clic su “Vuota cestino” quei file (e solo quelli) verranno definitivamente eliminati recuperando spazio sulla memoria stessa.

Attenzione: dopo aver utilizzato lo script le successive cancellazioni di files dalla chiavetta saranno definitive (l’OS avviserà della non annullabilità dell’operazione) fino a che non si estrae e poi reinserisce la chiavetta stessa.

  • Fabio

    se copio e incollo lo script in script editor e lo salvo come suggerito compare il seguente messaggio: “Errore di sintassi: Si attendeva “given”, “in”, “of”, espressione, “with”, “without”, altro nome parametro, etc. ma è stato trovato token sconosciuto”.

    Grazie
    Fabio

    • Steve

      Devi sostituire le virgolette ” ” scrivendole direttamente tu e non copiandole e incollandole.

      Ciao,
      Steve

  • Franco

    ho svuotato, anche in modo sicuro, il cestino, ma se trascino fuori i tre elementi che non vogliono sparire dalla mia chiavetta USB, pur tenendo premuto il tasto mela, questi vengono solo copiati sulla scrivania. Cioè non spariscono dalla chiavetta!
    Perché?
    Non ho ancora provato l’altro sistema.
    Grazie!

  • guido

    ho fatto tutto ma quando faccio doppio clik sulla cartella vuota cestino in applicazioni della chiavetta usb appare questo mes. = “no such file or directory ” number 127. cosa ho sbagliato??? grazie 1000.