Apple brevetta le etichette per iCloud

Siamo circondati di contenuti multimediali come video, canzoni, libri, applicazioni e molto altro. Sono tutti contenuti fruibili, molte volte, nei nostri iDevice. Ma come fare ordine in tutto questo? La risposta è: TAG o etichette.

La società intende integrarli in iCloud per due ragioni: 1) con i TAG si può fare ordine prima; 2) Taggando le cose che vediamo in giro possiamo trovarle prima nei cataloghi di Apple. Attualmente, infatti, come avviene negli iPod Nano, è possibile taggare dei brani ascoltati alla radio con tecnologia RDS.

In futuro sarà possibile taggare video, canzoni, applicazioni e altro per cercarle velocemente nei cataloghi. Un po’ come avviene con Shazam per i brani musicali, così sarà possibile trovare gli altri contenuti con il proprio iDevice. Il sistema sarà integrato in iCloud e iOS in futuro.

[via patentlyapple]