Apple brevetta il multitasking per contenuti multimediali

Attualmente il multitasking di Apple prevede il richiamo veloce delle applicazioni mediante le apposite icone. Basta premere due volte sul tasto Home per poter aprire il menu nascosto sul fondo e premere sull’apposita app aperta in precedenza.

Un sistema simile può essere usato anche per i contenuti multimediali. Quando navighiamo, vediamo la posta, consultiamo l’App Store e così via, infatti, ci capita di imbatterci in foto, video, url o altro che potrebbero servirci in altre app. Per questo motivo la società ha pensato di brevettare il multitasking per questi contenuti.

Un sistema simile può essere usato anche per i contenuti multimediali. Quando navighiamo, vediamo la posta, consultiamo l’App Store e così via, infatti, ci capita di imbatterci in foto, video, url o altro che potrebbero servirci in altre app. Per questo motivo la società ha pensato di brevettare il multitasking per questi contenuti.

[via patentlyapple]