Intel annuncia memoria flash nei prossimi computer

Il sito TheStreet.com si sbilancia in un rumor molto interessante. Intel si prepara ad integrare una memoria flash di tipo NAND nei prossimi computer.

La memoria flash NAND è usata spesso in macchine fotografiche digitali, cellulari e altri dispositivi elettronici, e ha il grande vantaggio di essere particolarmente veloce e, nello stesso tempo, consuma poca energia.

I vantaggi per i computer sono molteplici, basti pensare che con un modulo da appena 256 Mb si può dimezzare il tempo di avvio del sistema operativo e nello stesso tempo incrementare le prestazioni della batteria.

In un futuro neanche troppo lontano, potremmo avere interi HD fatti di memoria flash, intanto i primi computer con l’integrazione del modulo flash NAND faranno la comparsa sul mercato nel 2007.

Cosa ne pensi?