Toshiba studia a una Lytro per iPhone

lytro

Lytro è una fotocamera molto speciale perché permette di mettere a fuoco i soggetti dopo lo scatto. In questo modo si risolve uno dei problemi più grandi della fotografia, vale a dire catturare l’attimo mettendo fuoco il soggetto giusto.

Dopo aver effettuato lo scatto, infatti, l’utente può muovere una funzione sullo schermo in modo da mettere a fuoco il soggetto che desidera. Una tecnologia che in futuro potrà essere presente anche all’interno dell’iPhone. Toshiba, infatti, sta studiando un modo per rimpicciolire con la tecnologia e racchiudere in un modulo fotografico di 1 cm per lato.

Per fare questo utilizzerà una lente formata da 500.000 specchi, una sorta di occhio d’insetto che permetterà di scattare una foto raccogliendo tutte le informazioni riguardante la scena. Attualmente la ricerca è iniziata  e si prevede un primo prototipo per il 2014.

[via electronista]

Cosa ne pensi?