Eko Core, lo stetoscopio che si collega all’iPhone

Eko Core

Ricordo ancora il medico di famiglia che veniva a casa quand’ero piccolo, quando mi veniva l’influenza. Apriva la sua borsa di pelle, che ricordava la valigia di Mary Poppins, ed estraeva uno stetoscopio. Questo strumento, per ascoltare il respiro e i battiti del cuore, era sempre freddissimo.

Ovviamente all’epoca nessuno aveva uno smartphone. I medici attuali, però, ce l’hanno e potrebbero avere anche strumenti come l’Eko Core. Questo stetoscopio si collega senza fili all’iPhone, per registrare il tracciato dei battiti ed osservare meglio possibili anomalie.

Il dispositivo funziona come quello analitico e aumenta di 40 volte il volume dell’audio. La batteria interna ricaricabile consente fino a 9 ore di utilizzo, con 7 livelli di amplificazione. Ha anche un filtro per ridurre i rumori esterni e ascoltare meglio.

Il dispositivo è certificato dalla FDA e dalla CE. Si vende nel sito del produttore per 199 dollari.

Cosa ne pensi?