Apple Pay in UK può essere usato con qualsiasi importo

State utilizzando Apple Pay? Il sistema di pagamenti elettronico di Apple è attivo in Italia dal 17 maggio. Io lo sto utilizzando e con grande soddisfazione. L’uso da Apple Watch è ancora più veloce che da iPhone, perché non bisogna neanche estrarre lo smartphone dalla tasca.

Come saprete per usare Apple Pay basta trovare un punto vendita munito di terminale POS abilitato ai pagamenti contactless. Il limite è di 25 €, ma volendo possiamo pagare oltre questa soglia a patto di inserire il codice PIN sul terminale. Quindi fino a 25 € basta un tocco, sopra la soglia bisogna aggiungere il PIN della carta.

Questo secondo passaggio è decaduto ufficialmente in Gran Bretagna. Come ha annunciato Jennifer Bailey, capo di Apple Pay, un accordo con le 23 banche inglesi ha permesso di eliminare la richiesta del PIN quando si superano le 30 sterline (circa 35 €).

Visto che Apple Pay richiede un’autenticazione a monte, cosa che non avviene con le carte contactless, l’utente è praticamente già autenticato. In pratica l’uso del Touch ID durante il pagamento diventa di per se un inserimento del PIN. Apple Pay in UK ora potrà essere usato velocemente con qualsiasi importo.

Speriamo che un accordo del genere arrivi anche negli altri 16 paesi dove è presente il servizio, Italia compresa.

2 Comments

  1. Anche in Svizzera non vi sono imiti per i pagamenti con ?Pay (eccetto quelli imposti dalla carta di credito). Grazie Kiro per i tuoi contributi quotidiani mondo Apple!

Rispondi a oouthabe Annulla risposta