Loudemy, il bot che risponde per voi alle conversazioni d’odio e fake news

Loudemy

Molte volte incontriamo conversazioni piene d’odio nei social network. Personalmente ne incontro tante su Facebook. Spesso segnalo le fake news e gli articoli d’odio. Molte volte, invece, mi passa proprio la voglia perché bisogna stare lì a dibattere, dimostrare perché una cosa è falsa e così via.

Fortunatamente ora c’è un bot che può farlo per noi. Con Loudemy possiamo integrare un bot in ben 20 social network e lasciarlo rispondere per noi. Per attivarlo bisogna scegliere gli argomenti che ci stanno più a cuore, selezionare le fonti di cui ci fidiamo e lasciarlo fare.

Il bot analizzerà il testo e risponderà mediante informazioni, foto, grafici e video segnalando gli articoli dai quali sono stati presi. Per esempio se un amico pubblica qualcosa sui vaccini, il bot risponderà quando si scrive una falsità. Stessa cosa per tanti altri argomenti.

Il servizio consente di scegliere massimo 5 argomenti ed è gratis per gli utenti privati. Le organizzazioni e le aziende possono acquistare un risponditore personalizzato. Se lo volete provare lo trovate nel sito ufficiale. È disponibile in italiano e inglese.

Cosa ne pensi?