Apple aprirà un secondo data center in Danimarca

Data Center

Il primo data center danese sarà aperto a breve e sarà ampio 166.000 metri quadrati, completamente alimentato da energia rinnovabile. L’investimento è di 950 milioni di dollari e la società di Cupertino prevede anche di regalare il calore generato in accesso alle case vicine.

Si tratta del secondo data center europeo, visto che il primo è in costruzione in Irlanda. Ma gli investimenti in Europa non finiscono qui. Apple ha deciso di aprire un terzo data center sempre in Danimarca.

Visto che in quella regione ci sono ampi spazi e fa freddo per la maggior parte dell’anno, raffreddare i server con energia pulita consumerà meno risorse. L’investimento questa volta è di 291 milioni di dollari.

Se il primo data center sorgerà nella città di Viborg, il secondo sarà a Aabenraa, come ha confermato Erik Stannon – manager del Nord Europa di Apple. La struttura sarà completamente ecosostenibile, alimentato al 100% da fonti rinnovabili.

I server saranno usati per servizi come Siri, Apple Music, iTunes e iCloud.

Cosa ne pensi?