Withings Sleep, il sensore per dormire ora rileva anche le apnee notturne

Capita di interrompere il respiro per qualche secondo, senza volerlo, e farlo per almeno 10 volte in una notte. Ci si sveglia affaticati e per nulla riposati. È la sindrome SAHS o la sindrome da apnea notturna. Colpisce soprattutto anziani e persone in sovrappeso.

Ma come accorgersi di non respirare mentre si dorme? Oltre ad osservare i sintomi, tra cui la stanchezza, si possono usare anche degli strumenti. Nokia, attraverso la sua Withings, ha di recente aggiornato il software del suo sistema Sleep.

Questi è una fascia da posizionare sotto il coprimaterasso. Attraverso dei sensori, la fascia registra la qualità del nostro sonno. Con il recente aggiornamento del firmware è stato aggiunto un nuovo algoritmo che registra anche le apnee notturne.

La fascia Sleep di Withings registra il sonno automaticamente. Basta sdraiarsi nel letto. Si compra su Amazon dove è venduta per 99,95 euro.

Cosa ne pensi?