Molte volte ho mostrato scetticismo di fronte gli schemi dei presunti iPhone prima della loro presentazione, con dubbi sul design e probabili funzioni. Poi ogni volta quegli schemi sono risultati corretti. Quindi probabilmente lo saranno anche questa volta.

Gli schemi visti la volta scorsa mostrano tre fori sul retro dello smartphone per dare spazio a tre fotocamere. Considerando dimensioni e grandezze dei fori, l’iPhone dovrebbe somigliare a quello ricostruito da Macotakara.

Lo stesso sito dichiara di aver ascoltato diverse fonti tra i fornitori cinesi e dichiara che i prossimi iPhone saranno tre: 5,8”, 6,1” e 6,5”. Si tratta, quindi, delle nuove versioni degli smartphone attuali. A differenza dello scorso anno, però, tutti e tre i modelli avranno uno schermo OLED. Il prossimo iPhone XR, quindi, avrà uno schermo OLED e non Liquid Retina.

Arrivano anche informazioni sullo spessore. A differenza della tendenza degli ultimi anni, quest’anno lo spessore potrebbe aumentare leggermente. Dello specifico di 0,4 mm per la versione da 6,1” e 6,5”, mentre la versione da 5,8” dovrebbe diventare già spessa di 0,15 mm. Tutto questo per fare spazio alla nuova tripla fotocamera sul retro.

Teoricamente il nuovo gruppo ottico dovrebbe migliorare molto la qualità fotografica, soprattutto in caso di poca luce. Anche Macotakara dichiara che la carica wireless sarà a doppio lato, per ricaricare altri iPhone.

Join the Conversation

1 Comment

  1. Alla Apple stanno facendo di tutto perché io non compri più i loro smartphone, già son spessi questi per i miei gusti dannazione! Con cosa diavolo cambio il mio iPhone 7??????

Leave a comment

Cosa ne pensi?