Ricordo quando acquistai il mio primo monopattino elettrico e i patemi d’animo ad ogni utilizzo. Fino a qualche tempo fa, infatti, non erano equiparati alle bici elettriche, quindi i vigili avrebbero potuto multarmi. Fortunatamente le cose sono cambiate, come si può leggere nella legge 160 pubblicata il 27/12/19 nella Gazzetta Ufficiale.

Possiamo acquistare i monopattini elettrici e usarli come delle bici, a patto abbiano una potenza non superiore i 500 watt e non superino i 20 km/h. Caratteristiche che tutti i produttori di monopattini osserveranno per vendere più unità possibili.

Uno dei modelli più recenti è stato presentato da Segway nel corso del CES 2020. Si tratta del modello Air T15. Studiato proprio per le città, ha una velocità massima di 20 km/h e un’autonomia di 15 km. Il motore è da 300 watt.

La cosa interessante è la regolazione della velocità. Anziché avere una manovella sul quale appoggiare il dito per tutto il tempo, l’Air T15 mantiene la velocità data dalla spinta iniziale calcolando l’attrito sul terreno. Per esempio se impartiamo una spinta lenta, questa rimarrà lenta tutto il viaggio fino a quando decideremo di frenare. Se vogliamo aumentare la spinta dovremo aumentare la velocità dandoci più spinta con il piede.

Capace di superare salite del 15% di angolazione, pesa 10 KG e si piega in 7 secondi. Il prezzo di vendita previsto è di 699 $.

Leave a comment

Cosa ne pensi?