Atlas, l’app per Mac che ti aiuta a ritrovare i documenti e file

Atlas

All’interno di macOS è possibile cercare dei documenti con due strumenti:

  • Siri: chiedendo all’assistente di trovare dei documenti aggiungendo il periodo temporale e le parole chiave. Per esempio “Siri cercami il budget 2017 dell’azienda X”.
  • Spotlight: il motore di ricerca interno del sistema operativo che funziona come Siri, ma in forma testuale.

Se i due strumenti non dovessero essere abbastanza per voi, potreste provare Atlas. Questo motore di ricerca per memoria fotografica è frutto di una startup di Seattle.

In pratica dovrete inserire tre parametri: il tipo di file da cercare, la parola chiave e l’arco temporale. Il risultato sarà una schermata che mostra le anteprime di tutti i documenti trovati. La vostra memoria fotografica vi dovrà aiutare ad individuarlo tra quelli trovati, selezionandolo con il puntatore.

Atlas al momento è disponibile solo per Mac, ma stanno lavorando anche alla versione per Windows. Al momento lo si può usare gratuitamente in versione beta. Lo si scarica dal sito ufficiale.

  • Seby

    Un software veloce che cerchi file tra i NAS?