HyperCard di Apple ritorna con un emulatore per i suoi 30 anni

HyperCard

L’11 agosto del 1987 Apple presentò HyperCard. Questo software divenne molto importante grazie alla sua flessibilità. Nacque come software per creare database, ma grazie al linguaggio di programmazione HyperTalk, molti lo usarono come software per creare applicazioni.

Alla fine degli anni ’80 Ward Cunningham lo utilizzò per abbozzare il progetto di Wiki che, oggi, è alla base di Wikipedia.

Creato da Bill Atkinson che lo diete ad Apple a patto di distribuirlo gratuitamente, fu dismesso nel 2004. Oggi ritorna per festeggiare i 30 anni dalla sua nascita. Internet Archive, infatti, ha pubblicato un emulatore per utilizzarlo direttamente dal browser.

Personalmente non lo so utilizzare, ma è stato usato da anni per creare sistemi di calcolo, creazione di basi musicali, gestione grafica e molto altro. Se avete file per HyperCard conservati da qualche parte, in formati .sit, .bin.hqx, li potrete caricare nella versione on line ed utilizzare.

Se volete imparare ad usarlo qui trovate la guida ufficiale dell’epoca. Qui, invece, trovate il videocorso da circa 30 minuti.