Motorola usa il multi-touch e Apple le fa causa

Don’t touch my multi-touch“. Potrebbe essere questo lo slogan di Apple parafrasando una pubblicità di qualche anno fa. Il multi-touch è di Apple. Ci sono i brevetti per certificarlo e la società intende farlo capire a tutti.

Specialmente a Motorola che ha osato sfidare la società con una causa legale qualche settimana fa. Così da Cupertino parte la rappresaglia che prevede cause per 6 brevetti. Chi di spada ferisce di spada perisce.

Specialmente a Motorola che ha osato sfidare la società con una causa legale qualche settimana fa. Così da Cupertino parte la rappresaglia che prevede cause per 6 brevetti. Chi di spada ferisce di spada perisce.

  • sirus

    Piccola precisazione. Il multi-touch non è di Apple, Apple ha brevettato alcune gesture, alcuni metodi per creare interfacce multi-touch friendly ed ha registrato il trademark Multi-Touch. ;)
    La tecnologia capacitiva alla base dei display multi-touch non è di Apple.

  • Peppe

    Allora chi è il proprietario??

    http://www.google.com/patents?id=dCKzAAAAEBAJ

    http://patft.uspto.gov/netacgi/nph-Parser?Sect1=PTO1&Se
    ct2=HITOFF&d=PA
    LL&p=1&u=/netahtml/PTO/srchnu
    m.htm&r=1&f=G&l=50&
    s1=7,663,607.PN.&OS=PN/7,663,607&RS=PN/7,663,607

    Poi comunque, il multitouch è uscito con l’iPhone nel giugno del 2007… dov’erano quelli della Motorola… Ti brevettano (se fosse così!) un device con una tecnologia che hai brevettato tu e dopo 3 anni e mezzo spunti fuori??? Nahhh….