Arriva un secondo brevetto per la cornice touchscreen per iPad e iPhone

Non è la prima volta che si legge della volontà di Apple di rendere interattiva la cornice di iPhone e iPad. La società in passato ha brevettato già altri sistemi per utilizzare più superficie possibile nell’interazione con i suoi dispositivi. Quello di oggi prevede l’uso di aree nelle cornici.

Il telefono e il tablet del futuro saranno sempre più touch sensitive, forse in sostituzione di tutti i tasti fisici. Il brevetto prevede anche l’uso di elementi luminosi per offrire sistemi di input, per esempio per abbassare o alzare il volume, la luminosità e altre caratteristiche.

[via patentlyapple]