Valorizzerei la volpe di fuoco

Da fan sfegatato di Safari, sono passato a Firefox qualche settimana fa. Come mai?

Le ragioni sono molteplici e devo dire che è stata una scelta sofferta, perchè Safari è un ottimo browser e vale la pena usarlo, ma Firefox sa mostrare i suoi lati positivi. Inanzitutto è open source, questo non sottointende che sia il migliore, ma che quando i bug del browser saltano fuori gli aggiornamenti sono rilasciati più velocemente. La velocità è paragonabile più o meno a quella di Safari.

Altro vantaggio, non trascurabile, è la possibilità di installare un numero enorme di plug-in e temi, in modo da equipaggiarlo di componenti molto utili e di personalizzarlo come si vuole, ed è proprio questo aspetto che mi ha fatto compiere il passo finale verso il browser di Mozilla.

I plug-in e i temi riescono a farmelo piacere più di Safari, che non mi manca perchè la community open-source pensa anche a noi mac users.

Prima di tutto scarichiamolo da Mozillaitalia.org, naturlamente è gratuito. La versione da installare è la 1.5.0.1 aggiornata proprio questa mattina.

Come personalizzare Firefox in modo da renderlo simile a Safari

  • Per rendere Firefox simile a Safari installate questo tema iFox .
  • Poi potete rendere la barra di navigazione simile a Safari con l’implementazione dell’effetto caricamento, basta installare il plug-in Fission.

In aggiunta, giusto per non farci mancare nulla, installiamo i plug-in:

  • Tab Mix Plus per personalizzare i tab del browser e donare qualche proprietà in più, ad esempio sarà possibile ordinare i tab con un semplice trascinamento o chiuderne uno cliccando sopra con il pulsante centrale del mouse.
  • FoXpose per avere in un’unica finestra le miniature di ogni tab aperto, stile Exposè per le finistre di Os X.

Ora avrete Firefox simile a Safari, ma vi indico anche i miei plug-in preferiti:

  • gTranslate vi permette di tradurre le parole straniere delle pagine web. Basta evidenziarle e cliccare con il pulsante destro fino a scorrere sulla voce “traduci”.
  • Forecastfox vi inserisce, nella barra in basso del browser, le previsioni meteo della città scelta.
  • Fasterfox oltre a velocizzarvi il browser vi permette di avere anche una valida protezione contro i pop-up molesti.
  • FoxyTunes vi inserisce, nella barra in basso del browser, i comandi per iTunes.
  • FireFTP vi permette di gestire lo spazio del vostro servizio di hosting.
  • Gmail Notifier installa una piccola icona per controllare la posta di Gmail.
  • Highlighter è il plug-in dell’evidenziatore, utile se dovete evidenziare parti importanti in una pagina web.


Cosa ne pensi?