Negli ultimi anni Apple è cresciuta a livelli record. Aumentando i settori di azione dei prodotti della Mela, come il campo musicale e quello multimediale, si ha avuto l’esigenza di incrementare i reparti cui affidare il compito dello sviluppo dei nuovi ritrovati tecnologici e dare maggiore supporto a quelli già esistenti.

In questi mesi Apple ha affittato un nutrito numero di edifici a Cupertino per creare alcuni settori operativi, ma a quando pare non basta. Zio Steve ha intenzione di assumere nel breve periodo altri 3000/3500 unità di personale, ma prima deve creare un luogo di lavoro appropriato.

In queste settimane si sta avviando una progetto di demolizione dei vecchi edifici a Cupertino, per permettere la costruzione di una nuova struttura da 200.000 metri quadrati. Il nuovo edificio sorgerà a 1,5 chilometri dalla sede centrale e richiederà 4 anni di lavoro.

Lo stesso Steve Jobs ha dichiarato:

Nel corso degli ultimi cinque o sei anni  il nostro business è cresciuto di tre volte, il che”, ha detto con tono scherzoso Jobs riferendosi ai consiglio comunali, “dovrebbe farvi felici visto che siamo i vostri principali contribuenti qui a Cupertino. Ora i nostri dipendenti sono sparsi in una trentina di palazzi diversi e abbiamo affittato ogni spazio disponibile in città, di qui la necessità di razionalizzare la collocazione degli spazi e costruire un nuovo stabile“.

Join the Conversation

1 Comment

  1. Avrei un idea per un nuovo design della struttura dell’Iphone che, a mio avviso, potrebbe rivoluzionarne l’uso. Potreste aiutarmi indicandomi a chi potrei rivolgermi per sottoporre il progetto?
    Grazie.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *