Apple ricerca 35 ingegneri per ultimare l’iPhone

Lo so, forse stiamo annoiando con questo argomento, ma per valutare il futuro di questo prodotto a volte meglio analizzare le diverse notizie.

Ora ci giunge voce che Apple richiede l’aiuto di 35 ingegneri da assumere, tra cui:

  1. Analog Design Engineer (Audio), per lavorare sul sistema di implementazione del sistema audio (microfono, speaker e ingresso cuffie) nel telefono.
  2. Analog Design Engineer (Power), per lavorare in gruppo, sotto la visione di un responsabile del design, per implementare il consumo di energia dell’impianto audio.
  3. Application Processor HW Eng, per migliorare l’interfaccia utente collegata all’hardware.
  4. BlueTooth QA Engineer. Motivato e propenso al problem solving, questa figura deve testare e migliorare l’uso del bluetooth.
  5. Bluetooth/Wifi SW Engineer. Figura che si occuperà di rendere compatibile l’utilizzo di bluetooth e wi-fi con il software.
  6. Camera Engineer. L’obiettivo è aumentare le potenzialità della fotocamera.
  7. Device Integration QA Engineer. Sarà addetto all’implementazione di nuovo hardware e software nell’iPhone.
  8. Electronic Engineer. Dovrà rendere compatibili le implementazioni con gli altri componenti del design del telefono.
  9. FTA Test System Operator. Quest’ingegnere testerà l’uso delle tecnologie wireless.
  10. GSM Baseband HW Engineer. Figura che testerà e verificherà la presenza di bug con l’utilizzo del GSM.
  11. HW FTA Test Engineer. Figura che testerà e verificherà la presenza di bug utilizzando l’hardware.
  12. iPhone Acoustics Engineering Project Mgr. Avrà un team di electrical engineer con cui svilupperà implementazioni per l’acustica.
  13. iPhone ATE HW Test Engineer. Farà da supporto durante i test, le prove dei prototipi e produrrà la documentazione necessaria.
  14. iPhone Cellular Silicon Tech Lead / EPM. Farà dei resoconti e aiuterà a focalizzare le aree in cui bisogna fare più attenzione.

Per tutte le altre figure, con tanto di link per requisiti e contatti, visitate il sito AppleInsider. Magari c’è qualcuno tra di voi che desidera lavorare per Apple a Cupertino.