29 dollari per Boot Camp?

Ci giunge una voce non confermata. Secondo InformationWeek, Apple starebbe per lanciare la versione definitiva di Boot Camp, il programma che permette di installare Windows Xp in una partizione del disco dei MacIntel.

La cosa negativa è che le medesime voci affermano che sarà a pagamento. Non che la cosa mi sia di interesse visto che mi rifiuto di installare Windows nel mio Mac, ma coloro desiderano utilizzare i due sistemi probabilmente dovranno sborsare 29 dollari (immagino 29 euro in Italia). Una cifra non altissima, ma comunque poco popolare. Forse, però, sarà incluso gratuitamente in Leopard.

Cosa ne pensi?