Ballmer: Apple è un tappetto

Ritornano le pillole di saggezza di Steve Ballmer, l’Alvaro Vitali del mondo dell’informatica, in arte Presidente di Microsoft.

Quel gran bell’uomo di Ballmer questa volta ha definito Apple “un tappetto che può suscitare tenerezza”, minimizzando la società della Mela per occupare appena il 2% del mercato mondiale. Forse lo stempiato ometto non sa leggere i bilanci. Cupertino con il suo 2% del mercato, immagino dei computer e dei sistemi operativi, ha fatturato 21 miliardi di dollari nel 2006. Redmond con l’80% del mercato degli Os ha fatturato 44 miliardi, poco più del doppio. Tanto tappetta non direi.

Inoltre grazie al mercato degli iPod e iTunes Store, e tra poco anche iPhone, tra 5 anni potrebbe superare Microsoft di gran lunga.

Credo che Ballmer stia gettando fango sui concorrenti per incrementare le vendite di Vista, che gli analisti reputano in ribasso rispetto le previsioni.