Un iPod salva un soldato americano in Iraq

Questa storia ci arriva dall’utente di Flikr Tikigod che ha spiegato il senso di una foto di un iPod distrutto che gli ha mandato il suo amico Danny, che gli ha raccontato:

Lo zio di mia moglie lavora in un ospedale militare e mi ha raccontato questa storia. E’ incredibilmente sorprendente. Kevin Garrad (3° divisione di fanteria) era su una strada di pattuglia in Iraq (credo Tikrit) e come questi ha girato l’angolo di un edificio, degli insorti armati (con AK-47) vennero dal lato opposto.

Uno di questi due fu a pochi passi dalla pattuglia quando iniziò ad aprire il fuoco. L’insorto fu ucciso e Kevin fu colpito sulla cassa toracica sulla sinistra, dove aveva, però, un iPod nella tasca della copertura. Questo rallentò la pallottola che non riuscì ad entrare completamente nella divisa. Fortunatamente Kevin non fu ferito“.

Sembrerebbe, fra l’altro, che Apple abbia dato anche un iPod sostitutivo al militare. Tutto è bene ciò che finisce bene.

[via Digg]

ipod salva soldato Iraq

2 Comments

  1. incredibile storia…un culo della madonna…dovrà ringraziare un sacco di persone per questa fatalità….però vorrei fare un appunto …come mai sull’ipod c’è il logo dell’HP??? Anch’io ho un ipod da 30gb ma non ho quel logo sul retro???

  2. Alcuni anni fa Apple stipulò un accordo con HP. Poteva usare i punti vendita di quest’azienda ma in cambio creò un’edizione speciale con il logo HP sul retro.

    E’ uno di quei modelli.

Cosa ne pensi?