In 2 ore gia’ 7 falle per Safari beta

Sono bastate 2 ore dal lancio di Safari beta per Windows per individuare ben 7 falle. Il browser, inoltre, sulla piattaforma di Microsoft visualizza le pagine in maniera poco corretta ed è soggetta a frequenti crash come quello che affligge la gestione dei bookmark.

E’ consigliabile attendere la versione definitiva del browser e risparmiare, soprattutto, giudizi affrettati su Safari. Il programma, come è scritto chiaramente nel sito, è in beta ed è normale che non sia del tutto affidabile. Anche per Firefox, quando è in fase beta, si trovano decine di falle. Per non parlare di IE 7 che, anche se è in versione definitiva, è aggiornato periodicamente a causa dei buchi che emergono di giorno in giorno.

Credo che Apple ha dovuto preparare in fretta e furia il porting verso Windows per permettere agli sviluppatori di provare il codice per la produzione di applicazioni Web 2.0 per l’iPhone.

[via Engadget]

Bug Safari Windows