In 2 ore gia’ 7 falle per Safari beta

Sono bastate 2 ore dal lancio di Safari beta per Windows per individuare ben 7 falle. Il browser, inoltre, sulla piattaforma di Microsoft visualizza le pagine in maniera poco corretta ed è soggetta a frequenti crash come quello che affligge la gestione dei bookmark.

E’ consigliabile attendere la versione definitiva del browser e risparmiare, soprattutto, giudizi affrettati su Safari. Il programma, come è scritto chiaramente nel sito, è in beta ed è normale che non sia del tutto affidabile. Anche per Firefox, quando è in fase beta, si trovano decine di falle. Per non parlare di IE 7 che, anche se è in versione definitiva, è aggiornato periodicamente a causa dei buchi che emergono di giorno in giorno.

Credo che Apple ha dovuto preparare in fretta e furia il porting verso Windows per permettere agli sviluppatori di provare il codice per la produzione di applicazioni Web 2.0 per l’iPhone.

[via Engadget]

Bug Safari Windows

10 Comments

  1. Buchi che emergono di giorno in giorno su IE7?
    Ma sai almeno di cosa stia parlando?
    Direi proprio di no.
    Conta gli update per OS X da gennaio ad oggi e quelli per Windows prima di fare affermazioni da fanboy.

  2. Perdere? Io? Hai le idee un filino confuse, non e’ mica una gara tra me e qualcuno.
    E’ un dato di fatto il numero di patch per OS X da gennaio ad oggi: oltre 100.
    Per Vista? Meno di 20… sai contare? No? Beh allora sappi che 100 e’ maggiore di 20, 5 volte maggiore.

    Non sono io che vinco o perdo, e’ l’intelligenza delle persone che perde se non e’ in grado di riconoscere che in termini di sicurezza OS X non ha nulla da insegnare, e Safari sta facendo fare a Apple una figura molto misera: dichiararsi il miglior browser al mondo e avere bachi di quel tipo scoperti in poche ore.
    Per IE7 su Vista ne hanno trovati un paio di secondaria importanza in 6 mesi.

    E non ho neppure nominato FireFox, che fa fare a questo Safari la figura del “vorrei ma non posso”.

  3. Veramente le patch per Os X dall’inizio dell’anno sono state 10.

    Le trovi qui http://www.apple.com/support/downloads/index.html

    Almeno che tu non abbia l’ingenuità di contare aggiornamenti come:

    Mac OS X Server 10.4.9 Update (PPC)
    03/13/2007 127MB

    Mac OS X 10.4.9 Combo Update (PPC)
    T03/13/2007 163MB

    Mac OS X 10.4.9 Combo Update (Intel)
    03/13/2007 310MB

    Mac OS X 10.4.9 Update (Intel)
    03/13/2007 160MB

    Mac OS X 10.4.9 Update (PPC)
    03/13/2007 72MB

    Con il numero di 5 visto che è 1 aggiornamento ma diviso in varie versioni per PPC Intel o Serve.

    Come vedi 10 aggiornamenti contro 20 di Windows. Cambia sistema prima che sia troppo tardi.

  4. Pingback: L’urlo del coniglio » 1 milione di download di Safari 3 in due giorni

Cosa ne pensi?