Fiat sara’ la Apple dell’auto e la 500 il nostro iPod

Il titolo di questo articolo riprende le esatte parole pronunciate da Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat, che si è scoperto grande fan di Apple.
Il CEO del gruppo automobilistico ha dichiarato che la storia della società ripercorre un po' quella della Mela. Qualche anno fa, infatti, la società era data per spacciata e molti invocavano la chiusura definitiva, proprio come successe ad Apple nella metà degli anni '90.

Di recente il rilancio e il ritorno in positivo dei risultati in bilancio. Il lancio della 500, nuovo restyling del famoso modello che ha fatto storia del mondo, vuole essere un'opportunità per il risorgimento torinese, proprio come l'iPod lo fu per Apple.

Massimo Gramellini, giornalista della Stampa, ha intervistato il CEO: "La Apple è il suo pallino. Come mai preferisce Steve Jobs a Bill Gates?". In risposta: "È l'underdog, quello che vede il mondo in maniera diversa e capisce che c'è spazio anche per quelli come lui. Apple è un insieme di valori e di cose eleganti e coerenti. Io sono un miscredente convertito. Il primo iPod me l'ha regalato De Meo. Un sistema facile da usare. Voglio che la Fiat diventi la Apple dell'auto. E la 500 sarà il nostro iPod".

[via LaStampa.it]

Fiat 500 Apple

Cosa ne pensi?