Come comprare nell’Apple Store USA dall’Italia

Come saprete per gli utenti italiani è impossibile comprare nell'Apple Store on line degli Stati Uniti dall'Italia, questo perchè il sistema riconosce la provenienza dell'utente e obbliga ad acquistare nel mercato di competenza.

Detto questo saprete anche che l'Euro in questo momento è ai massimi storici, attualmente per comprare 1 € bisogna pagare 1,38 $, il che rende il tasso di cambio a nostro favore. Se potessimo acquistare negli USA potremmo avere i prodotti della Mela pagandoli il 38% in meno.

In realtà un sistema esiste, ma ha un costo. Immaginiamo di dove ordinare molte cose e che la lingua inglese non sia un problema. Quello che possiamo fare è utilizzare il servizio USAMail1.com e creare un indirizzo americano, poi andare nell'Apple Store e creare un nuovo utente inserendo i dati dell'indirizzo americano.
Ora ogni volta che ordiniamo qualcosa i pacchi arrivano al nostro indirizzo americano, ma in realtà è un deposito di USAMail che si prodigherà di spedire il pacco in Italia dietro pagamento del servizio. Per il pagamento possiamo usare la carta di credito.
Alla dogana, probabilmente, ci sarà chiesto di pagare i dazi quindi è una voce che dovrete aggiungere al vostro conto.

State pensando di ordinare un iPhone? C'è chi l'ha fatto come l'utente Cinomac che ha mostrato il funzionamento del sistema nel forum di iPhoneTribu. Naturalmente il telefono non potrà essere utilizzato per chiamare, ma se avete soldi da spendere…

Apple Store

53 Comments

  1. mmm….un pò macchinoso, ma interessante. Anche se credo che la miglior soluzione sia cogliere l’occasione di un viaggetto negli States e comprare di persona (si riesce anche a non pagare le tasse in dogana al rientro..ndr) 😉

  2. Ciao. Una domanda:
    Ipotizzando che parta per gli USA, spendo 500 dollari (3500€) per un macbook da 17” e uno schermo HD da 23”. Poi torno in Italia, vivendo io qui, e installo sul nuovo macbook finalcut studio 2, adobe, e altri importanti progammi per il video editing. Potrei avere qualche problema? Nel senso, scusate l’ignoranza, avendo comprato tutto nel mercato USA, poi riesco a cavarmela con i prodotti MAC acquistati in ITALIA?

    Grazie mille

  3. secondo me non è il massimo dell’idea.. ho avuto esperienze di acquisti in usa con spedizione in italia.. alla dogana applicano un vaolre del 30 percento circa del valore della merce. dato che il pacco arriva dalla apple sicuramente sara presente con bolla che indicherà il valore. per cui fate due conti e rischiate solo di pagare di piu… l’unica è farselo spedire da parenti o farselo portar a mano da conoscenti..ciao a tutti

  4. l’iphone in america può essere acquista solo cn carta di credito e non se ne possono addebitare + di due…gli apple store lo danno a 399 $ in italia a quanto lo faranno?continuo ad avere notizie discordanti

  5. Salve, io per comprare all’Apple Store.. uso un come indirizzo quello preso su ACCESS USA (www.myus.com) ho preso un MacBook.. e tirando le somme ho risparmiato 450€

    NB: il layout della tastiera è come quello italiano QWERTY, mancano solo alcune lettere con l’accento. Mancano sulla tastiera.. ma se si digitano.. escono.. ovviamente bisogna impostarla ita.

  6. ragazzi non ho capito una cosa: dopo aver creato un account nello store apple inserendo l’indirizzo dato da USAmail1 da dove si ordina la merce??? dallo store americano serve una carta di credito americana no!?
    …sarei interessato a prendere un imac…

    grazie

  7. ciao ragazzi vorrei sapere se possibile l’attuale prezzo negli USA dell’iphone senza contratto.ciao

  8. Ciao Ragazzi. Anche io avrei una domanda. Devo andare negli USA. Ho intenzione di comprare un MacBook black. Se lo compro lì, con il cambio favorevole lo pagherei meno.
    MA poi per avere il sistema operativo in Italiano devo comprare il programma originale in Italiano? Voi sapete quanto costa?

  9. No il sistema operativo è multilingua. Al massimo cambia un po’ la composizione dei tasti. Però non so quanto ti convenga prenderlo adesso considerando che a metà del prossimo mese dovrebbero essere lanciati i nuovi modelli.

  10. Scusate, forse è una domanda già fatta mille volte.

    Ho un amico che deve andare a Chicago per 2 settimane, potrei io acquistare un macbook pro sullo store USA con la mia carta di credito dall’italia, e farlo spedire dove alloggia lui?

  11. fate attenzione……ho comprato dall’america x 130 euro,oltre la spedizione 13.50, alla dogana anno valutato il prodotto 185e, quindi l’iva è stata di 37e più 7,50e di bolettino, 7,15 tassa sanitaria, 15e tassa doganale e x finire (è una vergogna)55e di comissione alla ditta di sdoganamento della Malpensa totale 135,15euro di spese su un prodotto da 130…. se vi sembra normale…..

  12. Dopo alcune ore trascorse a confrontare le spese di spedizione di tutte le compagnie di spedizione di pacchi menzionate in questo forum e in altri forum del web, ho scoperto che Viadress.com, tramite il proprio sito http://www.viaddress.com offre le spese di spedizione piu basse rispetto agli altri siti.
    Il servizio di spedizione di Viadress é gratuito, senza tasse aggiuntive per il servizio o altre tasse mensili per la partecipazione, offre anke un servizio gratuito di assistenza personalizzata! Le altre compagnie, invece, aggiungono dal 5 al 15% per le spese di commissione.

    Bene, tutte queste caratteristiche interessanti mi hanno convinto a provarlo e sono felice di averlo fatto: l’ho usato per comprare su Ebay, negli Stati Uniti e su un altro paio di siti sempre statunitensi che non effettuano spedizioni al di fuori del paese. In questo modo ho potuto risparmiare molto sulle spedizioni mettendo tutti i miei ordini in un unico grande pacco GRATUITAMENTE! Si può ottenere il servizio di spedizione di vari ordini in un unico pacco usando lo strumento “Unione di pacchetti” (Package Consolidation) sul proprio account su Viaddress.com

    Potete trovare tutte le info su: http://www.viaddress.com

  13. Certo che il tasso di cambio tra 1,38$ a 1€ non è il 38% in meno… Matematica ragazzi! ahah solo una precisazione…

  14. Un metodo interessante è quello che prevede un indirizzo virtuale in America. Un provider che offre un servizio gratuito è Viaddress.com, fornisce un indirizzo virtuale USA libero in modo che è possibile acquistare da qualsiasi venditore negli Stati Uniti e trasferisce poi i pacchi direttamente a casa tua. È possibile registrarsi gratuitamente su http://www.viaddress.com, si riceve immediatamente una email con l’indirizzo degli Stati Uniti. Si può anche usare Viaddress per acquistare prodotti senza tassa di commissione se il venditore Americano non accetta carte di credito internazionali. È veramente utile! ecco il sito: http://www.viaddress.com

  15. ciao a tutti….Io ho guardato nell apple store usa l iphone 4 ke viene 199 dollari all’incirca sono 160 euro… se lo compro poi devo sbloccarlo? mi conviene?? rispondete please

  16. Ma se ho dei parenti in America che mi comprano il mac e me lo faccio spedire attraverso un corriere, lo posso fare o devo pagare cose in più…tipo dogana o iva? Scusatemi ma non ne capisco molto.

  17. ciao,mi chiamo davide.
    solo una domanda ..ma se acquisto un iphone 4 in america poi funziona in italia?? xesempio…1volta acquistato se devo kiamare qui in italia..funziona??

  18. ma voi lo sapete nell’apple store cos’è quel numero 2 sopra il prezzo dell’iphone 4 e 3gS?????
    RISPONDETE

  19. Ho usato il servizio di viaddress per comprare il mio iphone dato che il venditore non spediva oltreoceano e mi sono trovato molto bene. la registrazione è gratuita e ti permette di bypassare quell’ostacolo.

    • giovanni anche io mi sono registrato su viaddress, ma come hai fatto ad acquistare l’i phone?è una cosa affidabile??ho letto che te lo spediscono in 2 settimane ma poi funziona quì in italia??

  20. ciao voglio comprarmi l iphone sull apple americano ma mi kiede di fare il contratto come faccio visto ke sono in italia e poi per farmelo spedire?

    • E’ molto semplice, vai su http://www.consegnato.com, ti registri e una volta fatto acquisti sul sito apple.com il tuo iphone sbloccato (lo trovi in fondo al sito una volta selezionato il colore). Loro lo spediranno all’indirizzo da te indicato che è quello di consegnato.com negli USA e loro provvederanno a ri spedirlo in Italia con una ventina di euro. Provato e funziona 😉

  21. Allora ragazzi, dopo aver letto il forum, che dicevate che non è possibile acquistare sullo store americano con carta italiana… Bè una falsitá, ieri ho provato ad acquistare con carta italiana e farmelo spedire a un indirizzo americano e FUNZIONA!!! Addsso il mio ipad è in transito!! ????

      • Ho aquistato dall’ apple store americano, e l’ ho fatto spedire a un indirizzo americano. Se avete familiari o amici, poi ve lo fate spedire o portare! Certo se poi lo devono rispedire per posta dagli usa in italia non so più quanto conviene!

    • ciao Luigi!
      io non riesco a capire come hai fatto a pagare con carta di credito italiana sullo store USA?
      A me richiede di inserire anche billing contact a billing address e li posso mettere solo valori validi per gli USA!!!
      mi spieghi come si fa?
      voglio acquistare un macbook pro customizzato e farmelo prendere da un amico che va negli USA…
      grazie

      • Come indirizzo di spedizione metti dove lo vuoi spedire negli usa, e il billing address che sarebbero i tuoi contatti della carta metti i tuoi dati normali, e ti inventi dove chiede uno stato di residenza, metti uno americano.

  22. CIAO A TUTTI,
    IO HO FATTO QUEST’OPERAZIONE QUALCHE TEMPO FA’ E HO DETTO ALLA SOCIETA’ AMERICANA DI MANDARMELO COME GIFT, CIOE’ REGALO! IN MODO DA NON PAGARE I DAZI DOGANALI!
    SEMPLICE NO??

  23. Ciao Ragazzi, leggendo un pò di commenti ho seguito la strada di Bonehead iscrivendomi a (www.myus.com) , durante la procedura di pagamento con carta di credito non ci sono stati problemi nello store Apple americano ad accettare la carta di credito italiana, ho voluto fare una prova per esserne certo e vi posto lo screen. Detto questo , come potete notare da quest’ultimo, basta cliccare su “Place order now” ed è fatta. Io credo che proverò ad ordinarlo, ma ho qualche dubbio sulla dogana e sugli eventuali costi che potrei incombere. Se qualcuno di recente ha provato anche con altri metodi me lo faccia sapere per cortesia. ciao

  24. CIAO A TUTTI DOMANDA
    HO UN AMICA SPANGOLA CHE FA ERASMUS NEGLI USA E GLI HO CHIESTO DI PORTARMI UN MAC E UN IPHONE 5S MA SE LEI GLI PORTA CON SE IN SPAGNA CON SE DALL AEREOPORTO NON IN SPEDIZIONE E POI DALLA SPAGNA FINO QUI TRAMITE TNT SI RIESCE AD EVITARE LE DOGANE?

  25. Ciao a tutti. Mi trovo negli States e ho appena fatto un acquisto su applestore us pagando però con carta di credito italiana. Andrà tutto a buon fine? In realtà ho fatto tutto online perché ho acquistato un mac rigenerato e non so se sia possibile acquistarlo in uno store

Cosa ne pensi?