Apple infrange un brevetto per il MagSafe?

Apple colpita da un altro "patent troll". Questa volta infrangerebbe il sistema che prevede l'utilizzo di una spia luminosa sull'alimentatore. 

I brevetti risalgono al 2004 e sono stati depositati da un certo Thomas Harvey per conto della società Zito. Ad essere colpito è il sistema MagSafe.
Il primo brevetto prevede il sistema di illuminazione che indica quando il connettore è collegato al computer. il secondo, invece, dà l'indicazione dello stato di carica delle batterie.

Thomas Harvey ha chiesto ad Apple di modificare il design del MagSafe o di comprare la licenza del brevetto. Come finirà la storia? Lo scopriremo in futuro.

[via ArsTechnica]

MagSafe