Sventata rapina ad Apple

La polizia ha sventato una rapina ai danni di Apple dopo aver ricevuto una soffiata. A seguito delle indagini si è scoperto che due ex dipendenti della società,  Dominic Aguilar e Richard Mejia, stavano progettando un furto dai magazzini della Mela. Il giorno del furto i poliziotti si sono appostati per raccogliere prove sufficienti per incriminare i due ladri.

I due ex impiegati avevano tagliato il recinto di protezione dei magazzini dove sono conservati centinaia di migliaia di dollari in computer ricondizionati. I due malviventi sono stati incriminati per aver infranto l'art. 182 (associazione a delinquere)  e l'art. 664/459 (tentato furto) del Codice Penale americano.
Il caso, però, è tutt'altro isolato. In questo mese è il terzo tentativo.

[via AppleInsider

rapinatori Apple