Peggiora la qualita’ audio degli iPod

Marc Heijligers si è armato del software FuzzMeasure per effettuare dei test sulla qualità sonora dei nuovi iPod e i risultati non sono stati molto buoni. La qualità degli iPod Classic è peggiorata a causa dell'utilizzo dei chip Cirrus contro i precedenti Wolfson che erano più costosi.

Apple ha effettuato questa scelta, probabilmente, alla luce del fatto che la maggior parte dei brani dell'iTunes Store è a 128 Kbps, una qualità audio che non soffre dell'adozione dei chip economici. Ma cosa succede se un audiofilo decide di caricare nel player brani con bitrate maggiore? Il suono non è corrispondente al timbro reale e si ode più elettronico.

Si salvano, almeno per ora, i possessori di iPhone e iPod Touch.

[via Melablog

qualità audio iPod

One Comment

  1. Pingback: Links della settimana (10)

Cosa ne pensi?