Microsoft tenta di brevettare le tecnologie dell’iPhone

Attenzione Microsoft sta innovando! Ci eravate cascati vero? E’ accaduto che la società di Redmond, così come racconta Wired, abbia iniziato una forsennata attività con le sue fotocopiatrici dal giorno del lancio dell’iPhone. Secondo il blog di tecnologia, infatti, Microsoft avrebbe chiesto una serie di brevetti presenti nel telefono della Mela per poi dire che è stata lei a creare certe tecnologie e che quindi Apple deve pagare.

Se la cosa fosse vera sarebbe molto grave dal punto di vista etico. La società di certo non riceverebbe una lucidata al suo buon nome negli ambienti informatici. Qualcuno pensa che l’idea sia venuta a un dirigente in vena di fare carriera e non a Bill Gates o al comico Ballmer.

Redmond sta per uscire Leopard, accendete le fotocopiatrici.

brevetto iphone microsoft