Il segreto e’ MacBook Air?

Sembrerebbe che il gioco di parole dello slogan che tappezza il Moscone Center avrebbero nel ventre la soluzione del segreto che copre il MacWorld. Secondo il MacRumors, infatti, lo slogan "2008. There's something in the air" indica che Apple sta per lanciare un nuovo portatile, il MacBook Air.

MacRumors dice di avere avuto delle soffiate. Anche se non confermate, prevedono un portatile molto sottile che non è un sub-notebook, con schermo da 13" (come i MacBook) e unità ottica esterna.

Prendete con le pinze queste indiscrezioni. Viene da pensare se Apple si prenda tutto questo scomodo per esternalizzare un'unità ottica.

[via MacRumors

MacBook Air

  • Posso fare il pignolo con chi ha fatto questo fotomontaggio?
    Il font usato per la scritta è sbagliato….
    Dovrebbe essere un Myriad Pro Semibold per la scritta sopra, e regular per la scritta sotto…

    😛 😛 😛

  • iJeeg

    E perchè non prevedere l’eliminazione anche del cavo di alimentazione/caricabatteria? Mi sembra che avevano presentato un brevetto che prevedeva la ricarica della batteria tramite una sorta di induzione semplicemente avvicinando il MacBook al caricabatteria.
    Se ho indovinato, il 16 voglio un articolo dedicato a tutto il mio genio!

  • Saint Andres

    Dubito che venga proposto qualcosa di simile, magari un subnotebook, ma non a questi livelli.

  • MelaDai

    ma magari, sarebbe una sorta di evoluzione della tecnologia degli AirPort con lapossibilità di connettere le periferiche usb e audio per poi utilizzarle via wireless. E’ senz’altro il futuro della nomadicità e portabilità informatica e se Apple è riuscita veramente a realizzare questo prodotto allora sarà un duro colpo per gli altri produttori ed un grandissimo passo in avanti per gli utenti che non si accontentano soltanto di un portatile fisso h24 su una scrivania. Forse però mi sembrano troppe novità sensazionali per un unico prodotto subnotebook…100% wireless, memoria solida…cazzo toccherà fare un mutuo 😀