Apple punta sui videogiochi?

Lo scorso 5 febbraio Apple ha chiesto all'ufficio brevetti di poter proteggere il proprio marchio anche nell'ambito dei videogiochi. Più esattamente la società si è tutelata nei seguenti ambiti: "unità mobili per giocare con i giochi elettronici, unità mobili per giocare con i video game, dispositivi per videogiocare, giochi elettronici che utilizzano la Tv come supporto, giochi che utilizzano LCD, macchine elettroniche per giochi educativi, giocattoli, computer per videogiocare che fanno uso di batterie".

La volontà della società, almeno dal mio punto di vista, non è quello di lanciare consolle e conquistare quel mercato, ma bensì permettere lo sviluppo del mercato dei video game attraverso i prodotti già in commercio. AppleTV, iPhone e iPod Touch posseggono tutte le caratteristiche e proprietà per essere utilizzati anche come strumenti di intrattenimento con videogiochi. 

[via trademork] 

fake consolle Apple

  • Leandro

    mah…ci provò già all’epoca del Jaguard con pessimi risultati….e ci provò in un periodo in cui non era cosi impossibile imporsi in quel mercato..ma adesso a mio avviso è pura follia. Finché si limita ai giochi casual su ipod è un conto..ma puntare ad un handled videoludico penso sai follia