iPhone e iTouch diventano consolle di videogame

Finalmente si fa un po' di chiarezza sui recenti rumors che volevano la nascita di una consolle di videogame prodotta dalla Mela. In realtà la consolle era davanti i nostri occhi da mesi. Come avevo intuito, infatti, sarà l'iPhone e l'iPod Touch ad offrire l'hardware necessario per utilizzare i giochi come sulla PSP di Sony o il DS Lite di Sony Nintendo.

Apple, infatti, ha messo a disposizione tutto il necessario per la creazione di videogame che non avranno nulla da invidiare da quelli disponibili per le altre consolle portatili. Durante la conferenza stampa del 6 marzo abbiamo visto alcuni esempi, come Touch Fighter che utilizza un aereo comandato con l'accelerometro, Super Monkey Ball che si comanda con il medesimo sensore e Spore, un gioco di cui vi avevo già parlato ma che è stato trasportato nell'iPhone in 18 livelli. L'elemento che salta all'occhio è la possibilità di utilizzare la grafica 3D e i sensori dei dispositivi. Lascia sbigottiti anche il fatto che tutto ciò che abbiamo visto fino ad adesso è stato creato in 2 settimane, quindi ci si chiede cosa potremmo vedere dopo mesi di sviluppo.

  • Danielito

    Il DS NON è DELLA SONY!

    Ti Strozzo! 😀