Arriva Aperture 2.1

Apple ha rilasciato la versione 2.1 di Aperture, il software professionale per fotografi. Adesso possiede il supporto a molti plug-in per modificare le proprie foto senza dover ricorrere a programmi esterni. Il programma include Dodge & Burn (scherma e brucia), il plug-in sviluppato da Apple che aggiunge strumenti basati sul pennello per scheramare (schiarire) e bruciare (scurire), per il contrasto, la saturazione, la nitidezza e per sfuocare.

Cliccando su una o più immagini all’interno di Aperture, gli utenti possono scegliere da un menù di plug-in installati e applicare operazioni di imaging specifiche sia ad immagini TIFF che RAW. Apple sta lavorando a stretto contatto con sviluppatori chiave per portare i plug-in  più richiesti in Aperture.

La versione è gratuita per coloro posseggono Aperture 2.0. Per un nuovo acquisto, invece, il prezzo è di 199 € e si può acquistare nell'Apple Store

Aperture 2.1