Mediaset utilizza Mac

Forse non tutti sanno che in Mediaset hanno iniziato ad utilizzare alcuni Mac già dagli anni '80, ma è stato solo dal 2005 ad avvenire il cambio radicale dei sistemi, tanto che la nuova Creative Factory utilizza solo i computer di Apple. Mirko Pajé, direttore creativo, ha dichiarato che i benefici si sono visti subito. La produttività interna è aumentata dell'80%, mentre i costi si sono ridotti del 50% portando la ritorno dell'investimento in 1 anno.

La struttura utilizza 6 postazioni collegate tra di loro da fibra ottica con due CISCO che consentono un passaggio dei dati a 10 GigaBit. I video sono conservati in 3 Xserve RAID per un totale di 21 Terabyte. Tra i punti favorevoli figura la non necessità della formazione del personale tecnico e il contratto di manutenzione non è mai stato utilizzato.

[grazie Adriano per la segnalazione]

Mediaset Mac

  • Grandissimi! D’altronde il Mac nesce proprio per questi lavori, quindi i computer sono sfruttati per bene!

  • Francesco d’Elia

    Casomai bisognerebbe chiedersi perchè altri usino ancora PC.. Mac è imbattibile nella creazione e gestione di contenuti multimediali.. Lo sa anche il mio cane..(eheh. il mio cane sa un sacco di cose..)

  • Ma t’immagini con Windows? Ogni giorno bisognava chiamare l’esperto per fargli aggiornare l’antivirus…..e poi, una schermata blu in pieno telegiornale, non è che sia proprio il massimo 😀

  • Erpirata

    LOOOLL ALEX.
    Condivido.

    Per il lavoro che ci fanno da veri professionisti, windows non è e non lo la sarà mai affidabile.