Entro fine agosto altri 20 Paesi avranno l’iPhone 3G

Mappa iPhone 3G

Se abitate in uno dei paesi non coperti dalla vendita dell’iPhone 3G, niente paura, presto potrebbe approdare nel negozio vicino casa. E’ stato fissato per il prossimo 22 agosto, infatti, l’apertura ad altri 20 nazioni nel mondo che saranno coperte dal telefono. Per adesso non si conoscono i nomi dei paesi, ma si vocifera Brasile, Argentina, Turchia, Grecia ed Egitto.

Intanto continua la carenza di unità in Italia e negli USA. Si spera che prima di spedire unità in altri mercati, Apple rifornisca quelli serviti attualmente.

11 Comments

  1. Sbaglio o nella cartina qui sopra c’è un buco in corrispondenza della Confederazione Elvetica? Mi era parso di capire che in Svizzera fosse già commercializzato l’iPhone…

    Stessa cosa per la Spagna.

  2. Carenza da noi? A parte la colorazione bianca io in giro nei centri tim e vodafone ne vedo a palate…

  3. Ah…boh…io sono il dodicesimo in coda al centro Vodafone autorizzato vicino a casa mia, e i telefoni continuano a non arrivare (e abito a 20km da Milano, non in un paesello sperduto di montagna…)

  4. Ho notato una cosa: in questi giorni sto telefonando a molti negozi qui a Milano (sia centri TIM sia grossi multi-store). Alcuni dicono che sono finiti o che sono tutti prenotati, e fin qui nulla di strano. Molti, però, soprattutto gli store grossi (tipo una nota casa editrice 😉 ), mi rispondono subito “sì sì, ne abbiamo” (uno addirittura mi ha detto che ne hanno molti e sono appena arrivati). Appena però preciso che cerco i modelli “liberi”, cioè a prezzo pieno, mi dicono subito “no no, deve fare un abbonameno per comprarli”. E’ una cosa normale, secondo voi???

  5. Qui in Brasile ci stanno già i cartelli nei rivenditori.
    Saranno obbligati a venderli sbloccati, teoricamente allo stesso prezzo, almeno quello…..

  6. PS. ho trovato la fonte del mio commento precedente:
    http://www.oi.com.br/bloqueionao (scusate, è in portoghese, ma credo che qualcosina si capisca)
    la “Oi” è un carrier brasiliano, che ha fatto passare una legge secondo la quale non si può vendere un cellulare bloccato ad un prezzo maggiore.
    Quindi, in brasile, gli iPhone sbloccati costeranno i benedetti 199 dollari.

  7. Sinceramente anch’io ho dubbi… non sono sicurissimo che sarà così.
    Comunque la legge è stata fatta e pubblicizzata ampiamente in Brasile, e infatti sono riuscito a comprare cellulari e poi farli sbloccare dallo stesso carrier senza nessun costo aggiuntivo.

    Spero sia così anche con l’iPhone…..

  8. ma in kenya non se ne parla proprio di fare arrivare l iphone? ma se lo compro in Italia sbloccato, in kenya con un operatore locale funzionera’?? boooo

Cosa ne pensi?