iPhone ora accessibile a 660 milioni di persone

Ora possiamo affermarlo ufficialmente: l’iPhone ha allargato i suoi confini. Nella giornata di ieri, infatti, altri 21 Paesi si sono aggiunti ai 22 segnalati al debutto per la presenza dell’iPhone 3G. Ora il bacino di utenza si allarga da 370 a 660 milioni. Una capacità che potrebbe far vendere ad Apple diverse decine di milioni di telefoni.

Ma l’espansione non finiesce qui. Al prossimo turno altre 27 nazioni entreranno nella rosa dell’iPhone, tra queste: Cina, Brasile, Russia e i paesi africani. Ben presto il telefono della Mela sarà disponibile ad oltre 1 miliardo di persone.

  • nicola

    Le parole “ipod touch” su Google Search sta per raggiungere i 100 milioni di “contatti” nei siti internet nel mondo…

  • nicola

    Pardon, l’espressione “ipod touch” su Google Search sta per raggiungere i 100 milioni di “contatti” nei siti internet del mondo…

  • Luigi

    Nessuna novità, intanto, sull’iPhone marchiato 3? 🙂

  • saso

    anke io aspetto con ansia se no il 10 lo compro tim

  • saso

    il 10 *settembre

  • spellnight

    aspetta fine settembre

  • Luca

    In provincia di Ancona è distribuito solo da una catena di Centri Tim (Vodaphone non so) che lo vendono solo su abbonamento e io per dispetto non lo compro: prima di distribuirlo in tutto il mondo non potrebbero diffonderlo più capillarmente dove già ci dovrebbe essere?

  • Io correggerei il finale dell’articolo….
    Se si aggiungono Cina, Brasile, Russia e Africa, si saleBEN più di un miliardo di persone, anzi direi ben più di due, visto che i Cinesi DA SOLI solo 1.330.000.000 e oltre….. 😉

    Anzi, a voler guardare bene su Wikipedia, Si va ben oltre i due… Quasi tre miliardi…. 🙂