Apple brevetta il bluetooth senza paring

Attualmente per utilizzare un dispositivo con il bluetooth c’è bisogno prima di effettuare il paring, cioè associare tramite dei codici PIN il dispositivo trasmittente e quello ricevente. Un’operazione che i meno esperti non sanno fare e che i più esperti vorrebbero evitare perchè porta via del tempo.

Per risolvere questo problema Apple ha presentato il brevetto del bluetooth con l’associazione automatica. Qualcuno potrebbe far sorgere dubbi sulla sicurezza del sistema, ma la società ha pensato anche a questo. Per effettuare l’associazione, infatti, i due dispositivi dovranno avvicinarsi così tanto che il pericolo di intromissione di altri segnali si ridurrà moltissimo. Il sistema probabilmente sarà adottato per gli iPhone.

[via unwiredview]