Apple: aumentano gli investimenti e le assunzioni

Apple Store Sydney

Dopo l’andamento molto positivo delle vendite, Apple può anche permettersi il lusso di aumentare i suoi investimenti in controtendenza al ridimensionamento di molte aziende americane a seguito della crisi finanziaria. Così dal documento 10-K consegnato alla SEC, la Consob americana, si apprende dal bilancio che sono state effettuati notevoli passi avanti.

I dipendenti ora sono oltre 32.000 contro i 21.600 dello scorso anno (+48%) e sono aumentati anche gli assunti temporanei di circa 1.000 unità. Il budget per il settore Ricerca e Sviluppo è aumentato del 42% per arrivare a 1,1 miliardi di dollari. Denaro speso per sostenere l’innovazione dei suoi prodotti. Di questi 11 milioni di $ sono stati utilizzati per sviluppare Snow Leopard.

Tra gli altri dati che si evincono dal documento abbiamo 247 negozi ufficiali della Mela, di cui 205 negli USA. Steve Jobs, dal suo canto, ha consumato 871.000 $ in carburante per il suo Jet, contro i 776.000 $ del 2007. Segno che ha viaggiato di più, probabilmente per concludere i contratti dell’iPhone. Per finire si legge anche che Tony Fadell, prima a capo della divisione iPod, percepirà 300.000 $ annui per essere il consigliere del CEO.

[via MacNN]

  • Zampo

    Tutto il resto mi interessa relativamente….
    Quello che davvero mi fà felice, sono tutti quei soldi tesi alla ricerca e allo sviluppo….!!
    Molto bella anche la frase: “11 milioni di $ sono stati utilizzati per sviluppare Snow Leopard.”….!!