Obamafy, obamizzati con Photo Booth

Vi è piaciuta la grafica del manifesto “Hope” di Obama? Se volete obamizzarvi anche voi e avete un Mac ora potete farlo grazie al plug-in Obamafy. Tramite Photo Booth di Os X, infatti, potrete attivare il filtro grafico in modo da applicarlo alla vostra persona. Per installarlo dovrete seguire alcuni passi:

  1. Scaricate il plug-in
  2. Prendete il file Obamafy.qtz e spostatelo in HD > libreria > composizioni
  3. Andate in Applicazioni e pulsante destro su Photobooth e poi su “mostra contenuto pacchetto”
  4. Entrate in Contents > Resources e aprite con un editor di testo il file EffectsOrdering.plist
  5. Modificate la stringa <string>/user backdrop 7</string> in modo che diventi <string>/Obamafy</string> e salvate
  6. Ora chiudete e avviate Photo Booth fino a trovare l’effetto desiderato

[via dubster]

11 Comments

  1. installando sto plugin mi mette in disordine tutto nel senso che gli ultimi 2 quadranti di effetti son come doppi… Non c’è un modo per aggiungere semplicemente l’effetto agli altri senza stravolgere gli altri effetti?

  2. per evitare il flash di photoboot tenete premuto shift mentre scattate la foto 😉

    e fate un backup del dossier prima di smanettarlo…

  3. Ehm… è testato su 10.5, io sul 10.4.11 non trovo EffectsOrdering.plist dentro il pacchetto di photoboot nè trovo nella libreria la cartella Components, ora provo a cercare su google se c’è un modo per adattare il plugin, per curiosità voi che versione di photoboot avete? Io ho la 1.3!

  4. Pingback: Obama seeeelf…* « La gentildonna

Cosa ne pensi?