Le assicurazioni Nationwide utilizzano l’App Store

La diffusione in massa dell’iPhone sta incominciando a portare i suoi frutti. Le grosse società iniziano a guardare l’App Store come un fedele alleato per migliorare i propri servizi. Se da un lato le banche hanno fiutato l’affare offrendo applicazioni in grado di accedere ai conti correnti, dall’altro si nota l’avvio anche delle società di assicurazioni.

A debuttare questa volta è la società americana Nationwide che sta per lanciare la sua applicazione per iPhone. Come funziona? Molto semplice, quando ci sarà un tamponamento non bisognerà più compilare la costatazione amichevole ma lanciare l’applicazione. Dopo aver fatto una foto alle auto incidentate, spiegato la dinamica in un form, compilato i dati relativi ai due conducenti e inserito data e ora si spedisce tutto via internet e si attende l’email di notifica. Più facile di così.

[via Applesfera]

One Comment

  1. Pingback: Le assicurazioni Nationwide su iPhone - iPhone Italia - Il blog italiano sull’Apple iPhone 3G

Cosa ne pensi?