Riciclavano il denaro delle carte di credito tramite l’iTunes Store

siluette-bluIl piano è degno di un film, ma tutto ciò si è verificato nella vita reale. Una banda di 6 uomini e 3 donne avevano trovato un metodo per rubare denaro in maniera molto originale. Uno di loro, infatti, è un Dj che ha pensato bene di riciclare denaro sfruttando l’iTunes Store.

Dopo aver realizzato alcuni brani, infatti, la banda ha sottratto denaro clonando 1.500 carte di credito utilizzate per acquistarli. In questo modo pensavano di essere irrintracciabili e in pochi anni hanno racimolato 300.000 £ (352.000 €) attraverso i diritti d’autore versati da Apple.

Peccato per loro che un’indagine effettuata da Scotland Yard con l’FBI ha smascherato tutto il sistema. Ora l’unica musica che potranno suonare sarà quella delle sbarre.

[via timesonline]

2 Comments

  1. Pingback: Digitalia #08 - HADOPI RIP | Digitalia

  2. Pingback: Riciclavano denaro sfruttando iTunes - iPhone Italia – Il blog italiano sull’Apple iPhone 3G S e iPhone 3G

Cosa ne pensi?