Apple sta combattendo le iTunes Card craccate cancellando gli account

itunes-card-hacker

Apple sta utilizzando il pugno forte contro il fenomeno delle iTunes Card craccate, buoni acquisti venduti a un prezzo inferiore da quello nominale, poichè alcuni hacker sono riusciti ad accedere all’algoritmo che li genera. La società, infatti, ha messo mano al contratto di utilizzo dove cita: “Apple si riserva il diritto di cancellare gli account dei clienti e richiedere forme di pagamento alternative se i certificati regalo, le iTunes Card, i codici di acquisto o i rimborsi sono stati ottenuti con metodi fraudolenti nell’iTunes Store“.

Quindi coloro hanno avuto la poca saggezza di comprare carte craccate potrebbero perdere tutti gli acquisti effettuati, anche quelli eseguiti legalmente. Una scelta che si spera faccia da deterrente a questo fenomeno.

[via MacNN]

6 Comments

  1. Direi che la Apple fa benissimo in questo caso ad utilizzare la linea dura contro chi froda i suoi algoritmi… almeno su questo ha pienamente ragione.

  2. Dovrebbero bloccare solo gli acquisti fatti usufruendo della card contraffatta… anche perché metti che ti regalano una card del genere si rischia di vedere bruciato un account dove magari hai già messo centinaia di euri puliti ingiustamente… poi mi chiedo se con questo algoritmo non abbiano beccato qualche codice già usato da apple… a me sembra più uno spauracchio come deterrente per chi aveva intenzione di acquistarne una in modo che gli utenti spaventati evitino di farlo… in realtà è una piaga non da poco per Apple 😛

  3. ragazzi mi spiace fare il moralista ma APPLE ha pienamente ragione ad agire in questa maniera
    perchè in italia mi spiace dirlo o ci si comporta da furbetti o da ignoranti purtroppo è inutile girarci attorno….
    quindi:se te l’hanno rifilata hai l’obbligo di leggere ed informarti,e quindi ci siam comportati da ignoranti(ed io credo al 10 per cento sul tot)
    se ce la siam procurata beh allora siamo dei furbetti(il 90 per cento di noi italiani)
    in ogni caso pieno appoggio ad APPLE,bravi

Cosa ne pensi?