Dott Mela: il telefono finito nell’acqua

dott-melaQualcuno si chiede dove andrà in vacanza il dott Mela. Altri si chiedono se tornerà mai dalle vacanze il dott Mela. Fatto sta che qui il dott Mela non c’è, ma ha promesso che sarà più presente se gli regalerò il futuro tablet di Apple. Io credo sia tutta una scusa, quindi gli passo ugualmente l’email di oggi mandata da Tess:

Ciao dott Mela,
tu che tutto sai e niente fai, credo che tu possa aiutarmi con il dramma esistenziale che mi ha colpito negli ultimi giorni. Andando in piscina ho provato a scattare una foto con il mio iPhone, ma questi sfuggitomi da mano per strani movimenti astrali mi è caduto in acqua. Ora ho paura di accenderlo per non causare cortocircuiti. Cosa devo fare? Ti prego aiutami
“.

Ciao Tess,
certo che un episodio del genere all’omino del video tour della presentazione dell’iPhone credo non sia mai successa, eppure anche lui faceva foto a bordo piscina. Come saprai se ti è caduto l’iPhone in acqua Apple già lo sa, perchè i rilevatori di umidità saranno diventati tutti colorati quindi addio garanzia. Ora il tuo scopo è salvare il salvabile. La strada da percorrere è innanzitutto togliere l’acqua. Lascia verticale il telefono su un foglio di carta assorbente per qualche ora, dopodichè riso. Non nel senso che ci devi ridere su, poichè quello che ti chiedo è di immergerlo in una vaschetta piena di riso. I chicchi di riso, infatti, assorbono molto velocemente l’umidità.

Dopo una giornata estrailo e provalo ad accendere. Se non si accende neanche sotto carica prendi il riso e cucina una bella insalata di riso offrendone ad amici e parenti. Hai perso il telefono, l’appetito no. Alla prossima.

11 Comments

  1. Ottimo articolo, come sempre, dott Mela. L’unica pecca? I congiuntivi si sono persi nei meandri del Mac… 🙂

    “Io credo che è tutta una scusa” > “Io credo che sia tutta una scusa”

    “credo che puoi aiutarmi con il dramma esistenziale” > “credo che tu possa aiutarmi con il dramma esistenziale”

  2. Nell’Apple Premiun Reseller in cui lavoro gestisco personalmente tutta le vendite e garanzie e problemi riguardanti l’iphone.
    Devo dire che la percentuale di maldestri è molto alta quelli che se lo dimenticano sul tetto dell’auto e partono in 4a, quelli che gli cade di mano e finisce a terra di piatto frantumando il vetro…. poi quelli che finiscono in acqua sono in media 2 al mese (e purtroppo non si riesce a far molto) anzi consiglierei di aprire subito il telefono seguendo una delle guide che si trovano online perche ne il riso ne lasciarlo verticale ne nulla toglierebbe l’acqua dal secondo strato del telefono per intenderci quello tra scheda madre batteria e cover di fondo (bianco o nero) ed è proprio la batteria che ne soffre di piu perche i contatti si ossidano all’istante e va tutto in corto. (visto personalmente motagnetta di verderame sui contatti esterni della batteria..) e poi si ossidano anche le connessioni flatcable tra i 3 layer, quindi sarebbero da staccare e asciugare….

    Per il resto c’è MasterCard.

    PS ricordiamo che portando il telefono rotto (acqua vetro indifferentemente) a qualsiasi centro apple o chiamando 199120800, la sostituzione puo avvenire con un costo di 211 euro (per il 3g da 8 o 16 per il 3gs non lo so ancora… a nessuno è caduto ancora in acqua….) l’unico intoppo è che l’unico modo di acquistarne uno nuovo a questo prezzo è tramite carta di credito.
    Se avete dubbi di qualsiasi genere chiedete pure.

    • CIAO MI è SUCCESSA UNA COSA SIMILE… L HO APERTO PER ASCIUGARLO MA NIENTE NON VA… SE LO PORTO IN UN APPLE STORE ME LO CAMBIANO CON UN COSTO AGGIUNTIVO ANCHE SE è STATO APERTO?

  3. Ciao kiro posso chiederti un informazione…volevo sapero come funziona la garanzia dell’iphone 3g?

  4. *Simoneon Adesso ti posto la mia esperienza ‘L’iPhone mio mi sono accorto l’altro ieri che nn aveva il tastino grigio pe il silenzioso pero funziona cn uno stuzzicadente li ho chiamati 20 minuti fa mi hanno accettato subito la garanzia ( la risposta delloperatrice è stata “capita spesso” adesso a parole loro lunedì martedì viene il corriere, venerdì massimo lunedi mi riportano il tel nuovo. Per adesso così è ottimo come servizio ‘ ciao 🙂

  5. Cioè scusate ma Maxpiz, vuoi dire che a garanzia persa e con un danno del genere, iphone in acqua o vetro rotto si può avere un iphone nuovo pagando solo 211€?

    Grazie mille e non è malaccio se magari avviene sopo un anno e non si hanno i soldi o la voglia di ricomprarlo a prezzo pieno no?

  6. carissimi, e carissimo kiro, innanzi tutto un saluto dal mare… mi trovo in un posto insardegna dove e’ difficilissimo accedere a internet! a proposito del problema in questione io qui sto usando alla grande la custodia AQUAPAC anche fuori dall’acqua, semplicemente in spiaggia… è utilissima e poi sott’acqua si girano dei video fantastici, come potete vedere in questo video di prova (non so se funzionano qui i link): http://www.youtube.com/watch?v=lk9hXTZEzsI

    a presto ragazzi, ciao a tuttiiiii!!

  7. anche a me l iphone mi è caduto in acqua era acceso appena ripreso si è spento ho chiamato l assistenza la garanzia non copre questo danno . pero nonostante sia in garanzia e stupendo non credi ‘ ,mi hanno detto che con 230euro me lo ridanno dinuovo riassemblato bene se pero non vuoi spendere l unica cosa e effettuare la diossidazione all iphone e ti riparte lunico difetto che ti rimane e che ti rimane sembre acceso be sembre meglio di non poterlo usare io ho provato e con il mio funziona tutto tutto nonostante si sia rotto anche il vetro ciao e auguri

Cosa ne pensi?