Dopo aver provato i navigatori Sygic e iGo per iPhone, ho probabilmente trovato il miglior programma per la navigazione satellitare con il telefono della Mela: il CoPilot Live. La versione fornitomi per la prova è quella per la mappografia italiana, ma volendo è possibile comprare anche la versione Europa.

La grafica di questo programma è essenziale ma ben fatta. Il pulsanti sono grandi e facilmente cliccabili e il menu è organizzato abbastanza bene. Purtroppo la tastiera ha un layout ABCD, una scelta a sfavore della QWERTY che potrebbe essere cambiata con un prossimo aggiornamento. Oltre alle funzioni di base, come la visualizzazione in orizzontale e verticale, la mappatura in modalità giorno e notte, il software offre gli avvisi per gli autovelox e i limiti di velocità. Le voci guida sono tre: due donne e un uomo.

La cosa che mi ha colpito maggiormente del CoPilot è la fluidità durante la navigazione: il segnale GPS è agganciato con estrema velocità, la mappa è facile da interpretare e in autostrada alcune animazioni speciali aiutano ad imboccare l’uscita. A differenza di altri navigatori, non ho rilevato problemi con il GPS, il segnale è stato sempre preciso e costante e durante le curve la mappa si orienta senza scatti.

Grazie ai servizi CoPilot Live, si possono sfruttare alcune funzioni come le condizioni meteo, il servizio stradale assistito dalla propria posizione e le condizioni del traffico, quest’ultimo sarà disponibile a breve. Se avete amici con lo stesso software, tra l’altro, sulla mappa apparirà la loro posizione in modo da raggiungerli velocemente. Tra le impostazioni si può scegliere quale mezzo di locomozione si guida tra auto, moto, caravan, bici, camion e a piedi. L’audio è abbastanza alto e se arriva una telefonata in entrata il programma non smette di funzionare. All’apertura lo troverete attivo dove lo avete lasciato.

Quindi non ha difetti? Più che difetti li chiamerei mancanze. Ad esempio al momento non gestisce la musica di sottofondo prendendola dalla sezione iPod e non ha una gestione intelligente dello schermo (15 minuti di navigazione hanno consumato circa il 5% della batteria) che resta sempre acceso, in stato di sleep non funziona. Tra quelli che ho provato, però, devo ammettere che è il migliore. La versione Italia pesa 237 MB e si scarica per 33,99 € dall’App Store.

Unisciti alla conversazione

19 Comments

  1. Io mi sono deciso a prenderlo ieri dopo aver visionato tutti i video possibili su YouTube, appena mi sarà possibile lo proverò ma già come software devo dire che è molto fluido e ricco di funzioni, la qwerty come scritto sulle info del programma arriverà con l’aggiornamento

  2. L’ho comprato ieri sera e provato stamattina. La prima impressione è molto positiva. Voglio capire meglio come funziona però l’opzione traffico che non è subito selezionabile. Immagino si debba attivare qualcosa attraverso il sito.

  3. Ottima recensione, complimenti!
    Ma il tomtom non lo hai mai provato?
    Mi piacerebbe vedere una tua recensione.
    Io cmq attendo fiducioso l’uscita di G-Map che sembrerebbe un software ben riuscito e probabilmente sarà ancora più economico di questo!

  4. Le indicazioni vocali sono da migliorare, non dicono la distanza in metri su quando effettuare una svolta, dice solo “piu avanti” o altre frasi piuttosto generiche, ma a parte questo è davvero buono

  5. Scusa Kiro tenuto conto della esigua differenza di prezzo fra il navgon e questo (circa 17 euro) tu quale dei due ti sentiresti di consigliare?senti ma l’aggiornamento mappe sarà gratuito su questo navigatore?grazie

  6. @kiro non pensi di provarlo anche? Cmq ho visto anche altri video su YouTube e mi sembra davvero il migliore!

    1. @Vincy: ho chiesto più volte al team di Navigon di farmelo provare, ma al momento si vede che non vogliono.

  7. rispondo a tutti: provato a lungo navgon e tomtom (vi dico subito che ho avuto anche sygic e igo: installati e cancellati dopo un paio di giorni). ho fatto tratti anche piu’ di 350 km. navigon è il migliore con la versione 1.1.0, tomtom ha la grafica classica identica al 100% con i suoi nav, però l’indicazione sulla mappa è in ritarde di 0,5-2,0 sec. spero che con l’aggiornamento tomtom sarà più preciso: senza il supporto. atrimenti come riesce navigon, e a quanto pare copilot a mostrare la posizione corretta e tomtom è in “ritardo”.
    Secondo me per adesso il migliore è Navigon: chiaro, mostra indicatore di corsia, grafica bella.

  8. Su quale iPhone lo hai provato il nuovo GS ??
    Hai per caso notizie per il “vecchio” 3G ??
    Ciao, grazie

  9. Ciao a tutti, ho acquistato CoPilot e devo dirvi che sono estremamente soddisfatto delle sue performance sul mio iPhone. Sicuramente alcune imperfezioni o mancanze saranno aggiornate via via considerati tutti i Feed-back censiti sui vari forum di riferimenti sparsi per il web. Sono però alla ricerca del supporto auto che in tutta sincerità, quelli attualmente in commercio, non mi soddisfano abbastanza. Ho però trovato su questo sito, http://www.iphoneland.it/gadget-iphone/supporto-auto-iphone-per-navigon-in-arrivo/ un elegantissimo e credo funzionalissimo prodotto il cui prezzo sembra giustificato da quanto sopra. Mi piacerebbe leggere delle considerazioni in merito saluti

  10. Ciao a tutti. sono interessato a copilot live 7 Italia. Vorrei sapere se per la navigazione è necessario essere sempre collegati ad internet ( e quindi a pagare) o solo nel caso in cui ” mi attacco” al LIVE.
    Grazie

  11. Ciao Nicola,
    IPhone è un anche rilevatore GPS, quindi i navigatori non utilizzano la rete bensì il segnale satellitare.
    Nessun costo per l’ utilizzo di navigatori

  12. Se qualcuno può aiutarmi.Ho un HTC Touch Cruise 09 con montato il copilot live7 ma quando cerco di aprire il programma mi esce il seguente messaggio:impossibile aprire copilot.Accertarsi chela scheda di memoria sia stata inserita correttamente o che i dati siano stati scaricati correttamente.Cosa devo fare?

Leave a comment

Cosa ne pensi?