L’UE fa la voce dura con Apple: potremmo sospendere la vendita dell’iPhone

masochismo-iphoneA quanto pare all’Unione Europea non è andata giù il fatto che Apple abbia sorvolato frettolosamente sul caso degli iPhone esplosi in alcuni paesi. Da Cupertino, infatti, avevano comunicato che i dispositivi esplosi erano stati sottoposti a pressioni esterne, portando alla rottura dello schermo. Soluzione che non spiegherebbe tutti i casi.

Così il commissario europeo alla tutela dei consumatori, Meglena Kuneva, ha comunicato che se non si scoprono i reali motivi del malfunzionamento del telefono, la UE potrebbe bloccare momentaneamente la commercializzazione del dispositivo per evitare altri episodi.

Credo proprio che con questa prospettiva alle calcagna da Cupertino offriranno un supporto più approfondito ed accurato.

[via nowhereelse]

One Comment

Cosa ne pensi?