Apple presenta i nuovi iMac con schermo da 21,5″ e 27″

iMac alluminio

Lasciando perdere eventi per il lancio, Apple ha presentato i nuovi iMac completamente ridisegnati con un case in alluminio. Ora gli schermi sono da 21,5 o 27″ coperti in vetro e retroilluminati al LED in formato 16:9. Sono quattro le configurazioni acquistabili, tutti con prezzi ribassati rispetto i predecessori:

Il nuovo iMac 21,5″ a 3,06 GHz (€ 1.099):
• Display a retroilluminazione LED da 21,5″ con risoluzione di 1920 x 1080 pixel
• Processore Intel Core 2 Duo a 3,06 GHz con 3MB di cache L2 condivisa
• 4 GB di SDRAM DDR3 a 1066MHz espandibili a 16 GB
• Grafica integrata NVIDIA GeForce 9400M
• Disco rigido Serial ATA da 500GB a 7200 giri/min
• SuperDrive 8x con caricamento a scomparsa e supporto per doppio strato (DVD±R DL/DVD±RW/CD-RW)
• Mini DisplayPort per l’uscita video
• Connessione in rete wireless AirPort Extreme 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR integrate
• Videocamera iSight integrata
• Porta Gigabit Ethernet
• Quattro porte USB 2.0
• Una porta FireWire 800
• Slot SD
• Altoparlanti stereo e microfono integrati
• Tastiera Apple e Magic Mouse wireless

Il nuovo iMac 21,5″ a 3,06 GHz (€1.349):
• Display a retroilluminazione LED da 21,5″ con risoluzione di 1920 x 1080 pixel
• Processore Intel Core 2 Duo a 3,06 GHz con 3 MB di cache L2 condivisa
• 4 GB di SDRAM DDR3 a 1066MHz espandibili a 16 GB
• Grafica dedicata ATI Radeon HD 4670 con 256MB di GDDR3
• Disco rigido Serial ATA da 1TB a 7200 giri/min
• SuperDrive 8x con caricamento a scomparsa e supporto per doppio strato (DVD±R DL/DVD±RW/CD-RW)
• Mini DisplayPort per l’uscita video (adattatori in vendita separatamente)
• Connessione in rete wireless AirPort Extreme 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR integrate
• Videocamera iSight integrata
• Porta Gigabit Ethernet
• Quattro porte USB 2.0
• Una porta FireWire 800
• Slot SD
• Altoparlanti stereo e microfono integrati
• Tastiera Apple e Magic Mouse wireless

Il nuovo iMac 27″ a 3,06 GHz (€ 1.499):
• Display a retroilluminazione LED da 27″ con risoluzione di 2560 x 1440 pixel
• Processore Intel Core 2 Duo a 3,06 GHz con 3MB di cache L2 condivisa
• 4 GB di SDRAM DDR3 a 1066MHz espandibili a 16 GB
• Grafica dedicata ATI Radeon HD 4670 con 256 MB di GDDR3
• Disco rigido Serial ATA da 1 TB a 7200 giri/min
• SuperDrive 8x con caricamento a scomparsa e supporto per doppio strato (DVD±R DL/DVD±RW/CD-RW)
• Mini DisplayPort per l’uscita e l’ingresso video (adattatori in vendita separatamente)
• Connessione in rete wireless AirPort Extreme 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR integrate
• Videocamera iSight integrata
• Porta Gigabit Ethernet
• Quattro porte USB 2.0
• Una porta FireWire 800
• Slot SD
• Altoparlanti stereo e microfono integrati
• Tastiera Apple e Magic Mouse wireless

Il nuovo iMac 27″ con Core i5 a 2,66GHz (€1.799):
• Display a retroilluminazione LED da 27″ con risoluzione di 2560 x 1440 pixel
• Processore quad-core Intel Core i5 a 2,66 GHz con 8 MB di cache L3 condivisa
• 4GB di SDRAM DDR3 a 1066 MHz espandibili a 16 GB
• Grafica dedicata ATI Radeon HD 4850 con 512 MB di GDDR3
• Disco rigido Serial ATA da 1TB a 7200 giri/min
• SuperDrive 8x con caricamento a scomparsa e supporto per doppio strato (DVD±R DL/DVD±RW/CD-RW)
• Mini DisplayPort per l’uscita e l’ingresso video (adattatori in vendita separatamente)
• Connessione in rete wireless AirPort Extreme 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR integrate
• Videocamera iSight integrata
• Porta Gigabit Ethernet
• Quattro porte USB 2.0
• Una porta FireWire 800
• Slot SD
• Altoparlanti stereo e microfono integrati
• Tastiera Apple e Magic Mouse wireless

Tutti i computer sono disponibili da oggi.

20 Comments

  1. Finalmente avrò un iMac!!!!!! Era tanto che aspettavo questo rinnovamento!!! Mi posso permettere solo quello più “scarso” ma mi accontento, grazie Apple!!!

  2. Esosi…

    Prenderò sotto natale il 27″ Dual Core *.*

    Non vedo l’ora… spettacolari!

    Come sempre… ogni volta che se ne escon con qualcosa è sempre delirio…

    …. il Magic Mouse *_____*

  3. A costo di sembrare puntiglioso devo fare una piccola, ed insignificante, precisazione: i modelli da 21.5” hanno possibilità di espandere la ram “solo” fino ad 8GB e non 16 come è scritto nell’articolo 🙂

  4. @ MelaDai: 27” non sono certo 40 come proponevi tu, però questo modello ha la possibilità di attaccare delle staffe per appenderlo al muro senza problemi!

  5. Sottolineo anche un’altra cosa che è scritta, ma potrebbe passare inosservata ai più, mentre secondo me è interessantissima: nell’iMac da 27” l’uscita video può fare anche da ingresso video; quindi se si ha un portatile con MiniDisplay Port e si prende anche questo mac lo si può tranquillamente utilizzare come se fosse un monitor esterno

  6. Confermo quanto detto da Roberto, nel 27″ l’uscita video funziona anche da ingresso. Credo che quando la Apple disse che il DisplayPort era il formato universale del futuro, forse si riferisse a questa capacità.. non mi pare con con il d-sub o il dvi una porta video potesse essere sia ingresso che uscita giusto?

  7. e mi sa che finalmente dopo l’iPhone anch’io entrerò a far parte della famiglia MAC e potrò mettere in soffitta il mio notebook con WIN XP… già in ufficio da 10 anni uso solo Linux ora anche a casa passerò al lato buono della forza!!! 🙂 🙂

Cosa ne pensi?