MacBook Universita Oregon

Le migliori università americane offrono molti vantaggi ai loro studenti in cambio delle alte rette, quali professori di primo ordine, strutture curate, palestre e computer. L’Università dell’Oregon ha deciso di personalizzare tutti i MacBook dati agli studenti attraverso un’incisione laser sul retro.

In questo modo gli studenti possono mostrare il loro spirito di appartenenza ovunque vadano e l’università può tracciare i computer osservando quali riportano lo stemma sul retro e quali no. Come si dice: due piccioni con una fava.

[via TUAW]

Unisciti alla conversazione

2 Comments

  1. Posso dire che non mi piace per niente?!? 🙂

    A parte che se l’università mi regalasse un macbook pro non ne sarei affatto dispiaciuto.. 🙂 per ora mi tengo il mio fidatissimo MB bianco del 2006! 😛

  2. l’Italia è sempre l’italia…qui nn ci regalano nulla… Io frequento la luiss e pago il doppio della retta della suddetta università… E per avere il macbook ho dovuto fare il cameriere per oltre un mese…oh Italia!

Leave a comment

Cosa ne pensi?