Il social network di Google fa Buzz anche dall’iPhone

Dopo Twitter, Facebook, FriendFeed e altri social network di successo, anche Google ha voluto dire la sua. Reduce da uno scarso successo con Wave, piattaforma ancora da ottimizzare, Big G lancia ufficialmente Buzz, il rumore di fondo della rete.

Il social network sarà attivo progressivamente a tutti gli utenti in questi giorni e sarà disponibile attraverso un’etichetta speciale nel proprio account di GMail. All’interno del vostro Buzz potrete far confluire il flusso di update di Twitter, le foto di Flickr o Picasa e i video del vostro account di YouTube e altri servizi. Chi vi segue può leggere il vostro flusso e lasciare commenti che vi saranno notificati in GMail.

Anche voi, seguendo la lista di amici, sarete informati sul loro flusso e lasciare commenti. Una sorta di FriendFeed, servizio acquistato recentemente da Facebook.

Buzz è accessibile anche da iPhone e iPod Touch. Basta andare all’indirizzo buzz.google.com per provarlo subito. Dopo il continua segue un video dimostrativo della piattaforma.

2 Comments

  1. No, dai basta. chissene.
    Comunque, pare evidente che c’ è la mano degli ex di jaiku, acquisito pochi anni fa.

Cosa ne pensi?