Apple brevetta il controllo automatico dell’audio nell’iPhone

Credo che il brevetto approvato ieri dall’ufficio brevetti usi un sistema che è venuto in mente a tutti. Apple, infatti, ha ottenuto la proprietà intellettuale sulla regolazione automatica del volume dell’audio sfruttando il sensore di prossimità. In pratica l’iPhone regolerà il volume in base alla distanza del telefono dal volto, in modo da fornire un audio sempre udibile.

Lo stesso sistema può essere usato, per esempio, per iniziare una telefonata in viva voce e concluderla avvicinando il dispositivo all’orecchio passando in modalità privata. La società, inoltre, ha depositato un secondo brevetto per migliorare la propagazione del suono nello speaker dell’iPhone usando una griglia bucherellata.

[via patentlyapple]

Cosa ne pensi?