I Sonetti Lussuriosi di Pietro Aretino ora nell’iPhone

Lui è un poeta e drammaturgo italiano del 1500 di Arezzo. Divenne famoso per le sue opere spregiudicate, tra cui Sonetti Lussuriosi, una raccolta di poesie erotiche che fecero molto discutere, portando a litigi con il Vaticano. Ora i sonetti sono disponibili per iPhone e iPod Touch.

L’applicazione Sonetti Lussuriosi li riunisce tutti. Il software pesa 500 KB e si può scaricare per 0,79 € dall’App Store. Lo sviluppatore mi ha fornito anche 4 codici redeem. Chi li volesse può partecipare all’estrazione di questa sera. Basta dire di voler partecipare nei commenti.

Aggiornamento: vincono il redeem Stefania, Tredix, Aretizz e Fabiovaldo. I vincitori sono stati già contattati via email.

17 Comments

  1. “Destossi l’abadessa con gran furia sognando di mangiar latte e giuncate, trovossi in bocca il c**o dell’abbate. Fu peccato di gola o di lussuria?”

    Voglio il codice redeem!!!

  2. Mi associo! Sono un grande fan ( :-> ) dell’Aretino, e mi piacerebbe davvero poter sfogliare (e anche declamare pubblicamente, perchè no!) le sue poesie al tocco del mio iPhone 🙂

Cosa ne pensi?